Rivoli, entrano nella struttura abbandonata per rubare ma vengono fotografati da un passante

Arrestati dalla polizia proprio grazie a quelle foto

Immagine di repertorio

Quando sono entrati in quella struttura abbandonata, in via Toti a Rivoli, avendo forzato la recinzione, quei tre ladri non avevano pensato che proprio in quegli istanti passasse di lì un uomo che, senza pensarci troppo, ha preso il cellulare e li ha immortalati con una serie di scatti fatti con la fotocamera del suo smartphone.

Il passante, dopo gli scatti, ha chiamato la polizia e inviato quelle foto a un agente. 

Arrivati sul posto, i poliziotti - nel pomeriggio di martedì 20 ottobre 2020 - li hanno sorpresi mentre due dei tre stavano caricando in auto degli oggetti sottratti dalla struttura. 

Oggetti sequestrati assieme ad altri utilizzati per scardinare la recinzione. Arrestati, per furto, due italiani di 60 e 47 anni: il terzo è in fase di individuazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento