Cronaca Crocetta / Corso Duca degli Abruzzi

Torino, forzano la serranda e scardinano la porta d'ingresso dell'edicola per rubare 120 euro

In tre in manette

Il chiosco preso di mira dai ladri

Anche le edicole finiscono nel mirino dei ladri. Mercoledì scorso, 3 febbraio 2021, attorno a mezzanotte, una banda ha preso di mira il chiosco-edicola di corso Duca degli Abruzzi.

Dopo aver forzato la serranda e aver parzialmente divelto la porta d'accesso, due 25enni e una 23enne, di etnia rom, hanno rubato i soldi presenti nella cassa. Un bottino di poco superiore ai 120 euro, tra monete da 1 e 2 euro e banconote di piccolo taglio. 

Gli agenti del commissariato San Paolo, di pattuglia in zona, sono stati attratti dal 25enne che stava attraversando il corso correndo. Dall'altra parte lo stavano attendendo gli altri due complici, allontanandosi poi in direzione di corso De Gasperi.

I poliziotti decidono di pedinarli, chiedendo supporto ai colleghi delle Volanti, notando come la 23enne, sistematicamente, si abbassasse in prossimità di alcuni veicoli. I tre vengono fermati poco dopo e sottoposti a controlli, trovando le monete e le banconote. 

Da quei dettagli, gli agenti iniziano a cercare l'attività oggetto delle "attenzioni" dei tre malviventi, scoprendo la "visita" all'edicola. 

I tre, con numerosi precedenti di polizia, sono stati arrestati per "furto pluriaggravato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, forzano la serranda e scardinano la porta d'ingresso dell'edicola per rubare 120 euro

TorinoToday è in caricamento