Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Gottardo

Spaccano i vetri delle auto per rubare le autoradio e altri oggetti: arrestati

In piena notte

Immagine di repertorio

Alla vista degli agenti di polizia, quei due uomini in bicicletta, di nazionalità marocchina, di 33 e 27 anni, hanno iniziato a mostrare molto nervosismo, nella notte di lunedì, 20 gennaio 2020, poco prima delle 4, in via Leinì.

Di qui la decisione di fermarli per un controllo, con il 27enne trovato in possesso di due autoradio - con relativo cablaggio - mentre il suo connazionale di altri oggetti, che per gli agenti erano stati rubati poco prima da alcune auto in sosta.

Da un successivo controllo delle vie limitrofe, in via Gottardo - all'altezza del Parco Sempione - ecco trovare due auto danneggiate, con i finestrini rotti.

Contattati i proprietari delle auto, questi ultimi hanno poi riconosciuto tutta la refurtiva come propria. E così, per il 33enne e il 27enne, entrambi irregolari sul territorio nazionale e con diversi precedenti di polizia, è scattato l’arresto per furto. 

A seguito di ulteriori accertamenti, è emerso come il 27enne avesse a carico un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccano i vetri delle auto per rubare le autoradio e altri oggetti: arrestati

TorinoToday è in caricamento