rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Piazza Francesco Crispi

Topi d'auto ancora in azione: due arresti in poche ore

In due zone distinte della città

Due arresti in poche ore, per lo stesso reato, in due zone differenti della città.

Mercoledì scorso, 11 dicembre 2019, due ladri di auto sono stati fermati dagli uomini della Squadra Volante. Il primo in piazza Crispi, alle 2 di notte, grazie alla telefonata di un residente che, svegliato da alcuni rumori in strada, aveva notato dal balcone di casa un uomo armeggiare dentro ad un'auto in sosta.

Nonostante abbia provato la fuga, è stato braccato poco dopo: si tratta di un 43enne marocchino, che aveva ancora con sé il  borsone con gli effetti personali del proprietario di quella macchina.

Poche ore più tardi, nel quartiere Borgo Dora, i poliziotti hanno invece arrestato per tentato furto su un furgone un altro ladro di nazionalità marocchina, di 46 anni. 

L’uomo aveva approfittato della momentanea assenza del conducente, che stava effettuando una consegna, per forzare con un cacciavite la portiera del veicolo, danneggiandone la plancia frontale nel tentativo di rubare l’autoradio.

Per lui sono  scattate le manette per tentato furto aggravato e le denunce per "possesso di armi od oggetti atti ad offendere" e per "violazione della legge sull’immigrazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi d'auto ancora in azione: due arresti in poche ore

TorinoToday è in caricamento