La droga nascosta nei deodoranti, negli armadi e negli zaini

Pusher in manette

Ecco dove nascondeva la droga

Un 25enne nigeriano è stato arrestato dagli agenti del commissariato Barriera Milano nella serata di sabato 28 dicembre 2019. Per lui l'accusa è di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

I poliziotti, transitando in piazza Foroni, hanno notato il 25enne che, alla loro vista, ha preso il telefono e dato vita ad una finta telefonata per "non dare nell'occhio".

Ma gli agenti, insospettiti, lo hanno avvicinato per un controllo. Con il giovane che ha provato la fuga, salvo poi fermarsi ed estrarre dalla tasca alcuni ovuli, mettendoseli in bocca per poi deglutirli.

Fermato, è stato portato nella sua abitazione, dove i poliziotti in bagno hanno trovato alcuni deodoranti, nel cui tappo erano occultati 8 involucri di cocaina e crack e tre di eroina. Altri due sacchetti in cellophane, con all’interno il materiale utilizzato per il taglio delle sostanze, sono stati trovati all’interno del tappo di una confezione di schiuma da barba. In un astuccio per caramelle, inoltre, sono stati trovati altri frammenti di droga. 

In camera da letto sono stati ritrovati 3mila euro in contanti, nascosti tra gli indumenti nell’armadio e in uno zaino. Sequestrati anche alcuni telefoni cellulari e il materiale da confezionamento, tra cui lamette e un bilancino elettronico di precisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

questura droga deodoranti (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

  • Coronavirus: in Piemonte da lunedì didattica a distanza per il 50% degli allievi delle superiori (dal secondo anno)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento