Spaccio di droga in città: tre persone finiscono in manette

Denunciato anche un 17enne

La droga sequestrata dalla polizia

Sono tre gli arresti, negli ultimi giorni, effettuati dalla polizia dei commissariati Barriera di Milano e Dora Vanchiglia. 

In via Vagnone, gli agenti hanno arrestato due cittadini marocchini, una donna di 27 anni e un uomo di 36. 

Nella loro abitazione, sono stati trovati oltre 150 grammi di eroina e una trentina di grammi di cocaina, oltre al materiale necessario per il confezionamento delle dosi di stupefacente. Gli agenti hanno anche sequestrato 2600 euro in contati, che per gli inquirenti dovrebbe essere provento dello spaccio. 

Da successi accertamenti è emerso come la donna fosse in Italia in modo irregolare, mentre l’uomo - con numerosi precedenti di polizia - aveva a carico un divieto di dimora nel Comune di Torino.

In via Bra, invece, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia un marocchino di 27 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

L’uomo è stato fermato nei pressi dei giardini “Toro” e trovato in possesso di droga. Addosso è stata trovata una chiave, che ha permesso agli agenti di entrare nella sua abitazione di via Bra, dove sono stati trovati 25 grammi di cocaina e un panetto di hashish da 220 grammi. 

Ivrea, controlli della Polizia in occasione dell’inizio dell’anno scolastico

A Ivrea, la polizia ha denunciato un minore per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Durante i controlli d'inizio anno scolastico, infatti, grazie al fiuto del cane poliziotto Buster, addosso gli sono state trovate cinque dosi di marijuana, pronte per essere spacciate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento