Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Nichelino

Baby gang in azione a Nichelino: immobilizzano un giovane sul bus per derubarlo del cellulare. Due arresti

Grazie alle telecamere sul mezzo pubblico

Uno degli autobus della linea Gtt "35"

Nichelino continua ad essere teatro di raid da parte di baby gang

Qualche giorno fa, due ragazzi di 18 e 17 anni sono stati arrestati per rapina in concorso dopo una breve indagine da parte dei carabinieri. 

I due avevano avvicinato un 15enne all'interno dell'autobus 35, dopo averlo visto intento a giocare con il suo cellulare, uno smartphone abbastanza recente.

E quando hanno capito come stesse per scendere, lo hanno bloccato, iniziando a toccargli le mani con il chiaro intento di rubargli il cellulare. E, nonostante abbia provato a opporre resistenza, alla fine è stato derubato del prezioso oggetto, dopo essere stato strattonato e immobilizzato, oltre che minacciato. Non solo: invitandolo anche a dire ai suoi genitori di "averlo perso".

La vittima, invece, racconta la verità ai genitori, che prontamente lo accompagnano in caserma per la denuncia di rito. Grazie alle telecamere presenti all'interno del mezzo pubblico, per i militari è stato abbastanza facile riuscire a dare un nome e un volto a due rapinatori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang in azione a Nichelino: immobilizzano un giovane sul bus per derubarlo del cellulare. Due arresti

TorinoToday è in caricamento