Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

In azienda sceglieva i telefoni cellulari di ultima generazione e li rubava: arrestato

Oltre 10mila euro il valore della refurtiva

Immagine di repertorio

Sono oltre dieci i cellulari di ultima generazione complessivamente sottratti all’azienda da un dipendente 24enne del centro Amazon di Torrazza Piemonte che è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso con l'accusa di furto. 

Dopo un controllo da parte del personale di sicurezza dello stabilimento, l'uomo è stato trovato in possesso di dieci telefoni cellulari: cinque nascosti addosso e cinque erano nella sua auto. 

I carabinieri quindi decidono di eseguire una perquisizione domiciliare che consente loro di recuperare altri tre telefoni e quattro caricabatterie. La refurtiva, per un valore complessivo di circa 10mila euro e riconducibile al polo logistico Amazon, è stata sequestrata dai militari.

Infine, in un terreno di proprietà dell’uomo, i carabinieri hanno trovato sei piante di marijuana. Il 24enne, residente a Ciriè, dovrà anche rispondere di spaccio di stupefacenti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In azienda sceglieva i telefoni cellulari di ultima generazione e li rubava: arrestato

TorinoToday è in caricamento