menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le operazioni di messa in sicurezza

Le operazioni di messa in sicurezza

Il canale irriguo va in tilt e le strade si allagano all'improvviso

Forti disagi

Strade allagate e forti disagi, nella tarda mattinata di oggi, venerdì 22 marzo 2019, a Venaria, tra via Don Sapino e corso Matteotti, in quella zona di territorio tra la periferia e il centro della città della Reggia.

Tutto a seguito di un grave problema all'opera di presa dell'ex canale demaniale della Dora, che regola il flusso idrico da Pianezza fino a Venaria.

Per cause in fase di accertamento, l'acqua è fuoriuscita all'angolo tra via Don Sapino e corso Matteotti e tra corso Matteotti fino a via Barbi Cinti. E, con il passare del tempo, arrivando fino all'altezza dell'incrocio con viale Buridani.

Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della polizia locale, per la gestione del traffico e per il coordinamento degli interventi. Con loro anche gli operai della società comunale Gesin, specializzata nella manutenzione, che ha subito iniziato le operazioni di deflusso dell'acqua, arrivata ad allagare anche il vicino giardinetto pubblico adiacente al cimitero comunale. 

Proprio per permettere le operazioni di deflusso dell'acqua e di recupero delle ramaglie, la stessa polizia locale ha chiuso al traffico una porzione di via Don Sapino, più precisamente quella tra l'incrocio con corso Matteotti e la strada che conduce all'ingresso del cimitero cittadino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento