Negozio aperto senza autorizzazioni, anche sanitarie: sequestrato da municipale e polizia

Videolottery irregolari

I sequestri della municipale

Un negozio di alimentari, che fungeva anche da bar e sala slot, in via Scarlatti 4/A è stato chiuso, martedì 14 maggio 2019, dopo un controllo da parte degli agenti del Reparto Polizia Commerciale e del comando VI Barriera di Milano/Regio Parco/Falchera della municipale.

I civich, assieme agli agenti del commissariato Barriera di Milano della Polizia di Stato, hanno riscontrato come nell'attività gestita da un cittadino del Gambia non fossero presenti i titoli autorizzativi per l'apertura del negozio, oltre alle notifiche sanitarie. Inoltre è stato dimostrato come non emettesse scontrini fiscali, visto che il registratore di cassa è risultato non funzionante.

Nell'altra parte del negozio erano anche presenti tre videolottery, irregolarmente detenute, subito sequestrate. Per questi motivi, il titolare è stato sanzionato per 14mila euro, oltre al sequestro cautelare del negozio. 

Via Scarlatti lottery sequestro bar alimentari 14 5 19 1-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento