Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Barriera di Milano

Entra in casa della ex, a Torino, la aggredisce e la deruba del cellulare dopo l'ennesima scenata di gelosia

Arrestato dai carabinieri

E' entrato nell'abitazione della sua ex fidanzata, l'ha aggredita e poi rapinata del cellulare. Il tutto dopo l'ennesima scenata di gelosia, nonostante il rapporto fosse finito da diverso tempo.

Un altro episodio di violenza avvenuto in Barriera di Milano e che ha visto finire in manette, nella giornata di ieri, domenica 18 aprile 2021, un 32enne peruviano, regolare in Italia e residente a Torino, pregiudicato. 

Vittima una connazionale di 36 anni, anche lei regolare in Italia e che, nonostante il forte stato di shock e di agitazione, è riuscita a comporre il numero unico di emergenza e contattare il 112. In poco tempo, i carabinieri sono arrivati a casa della donna per sincerarsi delle sue condizioni di salute. Nel frattempo, un'altra pattuglia ha iniziato a dare la caccia all'uomo, trovandolo poco dopo nei pressi dell'abitazione della ex fidanzata.

Dopo una breve colluttazione, ecco le manette ai polsi dell'uomo. La donna, accompagnata all’ospedale Maria Vittoria, è stata dimessa con una decina di giorni di prognosi per le lesioni riportate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in casa della ex, a Torino, la aggredisce e la deruba del cellulare dopo l'ennesima scenata di gelosia

TorinoToday è in caricamento