menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Aggredita alle spalle e derubata della borsa mentre attende l'autobus

Arrestato dopo una breve fuga

E' uscita da lavoro alle prime luci di domenica mattina, 23 febbraio 2020, nel rione di Parella, dirigendosi subito verso la fermata dell'autobus, in via Bardonecchia.

All'improvviso, però, è stata raggiunta alle spalle da un ragazzo marocchino di 27 anni che, dopo averle detto di non urlare, l'ha spinta a terra, prendendole la borsa.

Mentre il rapinatore fugge, la donna seppur scossa riesce a dare l'allarme al 112. In pochi minuti, una volante arriva in via Bardonecchia per prestare soccorso alla donna, mentre altri poliziotti iniziano a dare la caccia all'uomo.

Caccia durata pochi minuti, visto che viene intercettato poco distante e arrestato per "rapina aggravata". Una volta in commissariato, i poliziotti scoprono come il 27enne abbia un precedente per rapina ad agosto. Il giovane, colto da uno scatto d'ira mentre era negli uffici della polizia, ha minacciato gli agenti. Con la logica conseguenza di una denuncia per "minacce a pubblico ufficiale".

La borsetta ed il suo contenuto sono stati recuperati dagli agenti e restituiti alla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento