menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Torino, non vuole dare i documenti ed aggredisce i poliziotti, graffiandone uno al volto

Denunciato

Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate da futili motivi. Sono queste le accuse mosse ai danni di un 24enne guineano, denunciato dagli agenti della polizia ferroviaria di Torino Porta Nuova. 

Qualche giorno fa, i poliziotti sono stati attratti dalle urla dell'uomo, che stava litigando con un addetto al controllo dei titoli di viaggio di Gtt, a ridosso della stazione.

Appena hanno chiesto di consegnargli i documenti personali, il 24enne ha iniziato a diventare aggressivo, poco collaborativo. Fino a dare in escandescenza, senza un valido motivo, spintonando gli agenti, dimenandosi e graffiando il volto di uno degli agenti della polizia ferroviaria. Tutto per evitare di finire negli uffici di polizia per gli accertamenti del caso.

Ma alla fine, in quegli uffici, è entrato. Per essere denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento