Cronaca Strada Provinciale 23 del Colle di Sestriere

Tenta di accoltellare un uomo dopo l'ennesimo autostop negato

Colto da un raptus

Immagini di repertorio

E' rimasto a piedi con la sua auto e, dopo l'ennesimo "no" ricevuto da altri automobilisti per un passaggio d'emergenza, ha iniziato a inveire contro i gestori dell'area di servizio.

E' successo all'alba di domenica 28 gennaio 2018, all'interno dell'area di servizio "Ora Giusta" sulla sp23R di Pinerolo.

Protagonista un 32enne residente a Pomaretto. Entrato nel locale, e dopo aver inveito contro i gestori, ha iniziato a prendersela in particolar modo, istigandolo, contro un dipendente dell'Enel di 35 anni di Osasco.

Dopo essere stato allontanato da quest’ultimo, il 32enne si avventato sul dipendente, impugnando un coltello che ha tirato fuori da una tasca. Ma il tempestivo intervento dei colleghi del 35enne hanno evitato il peggio, anche se nel corso della colluttazione, il 32enne è riuscito a sferrare una testata verso il dipendente Enel aggredito, che ha riportato una lieve lesioni con 7 giorni di prognosi.

Sul posto sono poi arrivati i carabinieri della compagnia di Pinerolo, denunciando il 32enne per aggressione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di accoltellare un uomo dopo l'ennesimo autostop negato

TorinoToday è in caricamento