menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Torinese accoltellato dopo una rissa: grave in ospedale

Si trovava in vacanza

Un ragazzo di 23 anni di Torino, di nazionalità italiana e origini marocchine, è stato gravemente ferito alle prime luci di ieri, lunedì 26 agosto 2019, al termine di una rissa avvenuta in via Fiume Lao, a Scalea, in provincia di Cosenza.

Il giovane, che si trovava in vacanza, è stato colpito in diverse parti del corpo ed è stato portato d'urgenza all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza con l'ausilio dell'elisoccorso del 118: per fortuna non è in pericolo di vita. 

Secondo i carabinieri della compagnia di Scalea, coordinati dal capitano Andrea Massari - è stata anche informata la Procura della Repubblica di Scalea - la rissa sarebbe scoppiata per futili motivi e, dopo le parole si è passati ai fatti e ai fendenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento