Tenta di uccidere con una coltellata la fidanzata: arrestato dalla polizia

Avevano da poco occupato una casa Atc

Immagine di repertorio

E' solo grazie al rapido intervento dei vicini di casa e degli agenti della Squadra Volante che una donna non è stata uccisa, attorno alle 21 di venerdì 1 marzo 2019, in un appartamento di via Lamberto De Bernardi 2/36, a Mirafiori Sud.

Perché in quell'abitazione, un uomo di 35 anni ha accoltellato la sua fidanzata, di qualche anno più giovane, al fianco posteriore sinistro dal compagno in seguito all’ennesima lite.

I motivi che l'hanno portato a compiere questo gesto sono ora al centro delle indagini della polizia, che fino a tarda notte - anche grazie alla Scientifica - hanno cercato indizi che possano portare a capire cosa abbia fatto scattare il momento d'ira.

I due avevano abusivamente occupato quell'appartamento qualche giorno prima. Poi il misfatto, l'arrivo dell'ambulanza e la corsa in ospedale, dove i medici le hanno salvato la vita.  

ll 30enne è ora in carcere con l'accusa di lesioni aggravate

Da quanto ricostruito dalla polizia, l’uomo faceva abuso di sostanze alcoliche e la donna, esausta, gli avrebbe confessato di voler interrompere la relazione. Davanti a questa scelta, non condivisa, il compagno ha perso il controllo e l’ha colpita al fianco mentre era seduta sul divano all’interno dell’abitazione.

La vittima è poi riuscita a scappare e a chiedere aiuto ai vicini.

Inizialmente la coppia ha fornito agli operatori versioni contrastanti e non attendibili, ma quella ferita non era compatibile con una caduta accidentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, un italiano di 35 anni ha poi confessato di aver colpito la donna e di aver occultato l’arma all’interno di una borsa.
I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno e denunciato lo stesso per invasione di edifici, vista l'occupazione dell’alloggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

  • Scossa di terremoto in serata: sentita chiaramente dai residenti nelle valli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento