Abbattuta una baracca abusiva nel campo nomadi della discordia

Con una pala meccanica

Un momento dell'abbattimento

Una baracca abusiva è stata abbattuta con una pala meccanica nella giornata di oggi, sabato 17 febbraio 2018, all’interno del campo nomadi di via Germagnano, a ridosso dell'ecocentro dell’Amiat. 

Sul posto sono intervenuti gli uomini del commissariato di polizia di Madonna di Campagna, i colleghi della Squadra Mobile, del Reparto Mobile e gli agenti della polizia municipale.

La baracca era oggetto di un sequestro preventivo emesso il 6 settembre del 2016 dal Tribunale di Torino ed era già stata sequestrata dalla polizia dello stesso commissariato durante un controllo dello scorso 13 novembre 2017. 

Abbattimento baracca campo nomadi via Germagnano 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

  • Imprigionato nei meccanismi di una mietitrebbia: tragica morte di un agronomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento