menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La conferenza stampa questa mattina a Palazzo Civico

La conferenza stampa questa mattina a Palazzo Civico

A Torino il 39esimo Congresso Internazionale di Storia Militare

Da lunedì e fino al 6 settembre Torino ospiterà il 39esimo congresso internazionale di storia militare, al quale parteciperanno delegazioni di 40 paesi

Da lunedì e fino al 6 settembre Torino ospiterà il 39esimo Congresso Internazionale di Storia Militare: un appuntamento importante, che tocca per la seconda Torino e che vede come nazione ospite l’Italia per la seconda volta in cinque anni.

Un appuntamento, organizzato dalla Commissione Italiana di Storia Militare (Cism) dello stato maggiore della Difesa, al quale è previsto che parteciperanno le delegazioni di 40 paesi: il 2 settembre, alla presenza del ministro della Difesa Mario Mauro e del capo di stato maggiore dell’Esercito, partiranno ufficialmente i lavori. ''Ospitare il Congresso in Italia - ha sottolineato oggi in conferenza stampa a Torino il colonnello Matteo Paesano, capo dell'Ufficio Storico dello stato maggiore della difesa e presidente del Congresso - e' una dimostrazione della fiducia del board internazionale per il nostro paese. Memori del successo dell'edizione 2008 a Trieste, dopo la defezione del Giappone a causa dell'incidente nucleare, il board ci ha proposti, e grazie alla collaborazione della Città di Torino noi abbiamo potuto rendere fattibile tale 'mission impossible”.

L'evento sarà ospitato presso il Centro Congressi della Camera di Commercio di Torino, e affronterà gli aspetti della storia militare mondiale dalla Guerra del Peloponneso fino ai giorni d’oggi, con il tema “Le operazioni interforze e multinazionali nella storia militare”. Come ha sottolineato Alessandro Barbero, docente di storia medievale all’Università del Piemonte Orientale, l’importanza del congresso è anche legata alla vastità del tema trattato, in quanto negli anni precedenti si era prediletto affrontare un tema storicamente ben definito.

A latere della manifestazione sarà possibile visitare anche la mostra fotografica “I volti dei militari italiani”, che illustra momenti della vita quotidiana dei partecipanti alle missioni attraverso scatti istantanei fatti non da fotografi professionisti, ma dagli stessi militari. La mostra sarà allestita alla Biblioteca Nazionale dell’Università e sarà visitabile fino al 16 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento