rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Rivalta di Torino / Via Giaveno, 54

Girano con 35mila euro in contanti ma non ne sanno giustificare il possesso: denunciati a Gerbole di Rivalta

Sono stati bloccati dopo l'allarme dato da un negoziante, stavano scappando

I carabinieri hanno fermato e denunciato a metà aprile 2022, fuori dal centro commerciale Pyramid di via Giaveno a Gerbole di Rivalta di Torino, una coppia nomade rom arrivata da Mercallo con Casone (provincia di Milano), che è stata trovata in possesso di circa 35mila euro in contanti. A chiedere l'intervento dei militari dell'Arma è stato un negoziante, dopo che la donna aveva espresso l'intenzione di pagare merce per appena 20 euro con una banconota da 200. L'uomo pensava che si trattasse di un pezzo falso, ma invece quando i carabinieri sono arrivati, bloccando la coppia, che stava cercando di allontanarsi, nel parcheggio, hanno appurato non solo che fosse vero, ma anche che i due erano in possesso della grossa somma in contanti in biglietti da grosso taglio di cui non hanno saputo giustificare la provenienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girano con 35mila euro in contanti ma non ne sanno giustificare il possesso: denunciati a Gerbole di Rivalta

TorinoToday è in caricamento