menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme piante abbattute, sono 219 quelle colpite dai temporali

Tra la fine di luglio e la fine di agosto gli acquazzoni e le grandinate hanno letteralmente devastato il Verde pubblico. Si contano 219 piante abbattute, alcune delle quali dal Comune

Una vera e propria strage di arbusti. Dallo scorso 29 luglio ad oggi sono 219 le piante abbattute a causa dei violenti acquazzoni e delle grandinate estive. Gli ultimi episodi tra sabato e lunedì quando il maltempo ha nuovamente flagellato il Piemonte rompendo addirittura i parabrezza di molte macchine presenti in autostrada. Tanti i danni registrati a Torino e Provincia. Come sabato pomeriggio quando il maltempo ha spezzato i rami di corso Siracusa. In alcuni casi gli alberi sono crollati sulle auto provocando le ire dei proprietari.

Gli esperti hanno parlato di raffiche di vento fino a 114 km all’ora e 219 piante devastate, alcune  abbattute dai tecnici del Comune perché pericolanti. I problemi maggiori, fino ad oggi, si sono verificati nei quartieri Lingotto – a causa anche degli allagamenti di corso Spezia e via Nizza – e Mirafiori Nord con una serie di piante cadute al suolo. Danni anche nei parchi, come alle Vallette o come al Sempione dove è stata segnalata una pianta a terra nei pressi di un’area giochi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento