rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Mirafiori Nord

Madre e sorelle tenute per anni sotto scacco: arrestato 18enne violento

Le percuoteva e minacciava di morte

Insulti, offese, percosse e minacce di morte durate anni. Uno stato di terrore psicologico e fisico continuo subito dalle donne di una famiglia di Mirafiori della quale il figlio 18enne si proclamava capofamiglia.

Al culmine dell’ennesimo episodio violento la madre ha chiamato la polizia, ma anche all’arrivo degli agenti il giovane ha continuato a insultare la donna e le sorelle. Già gravato da precedenti contro il patrimonio, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Il ragazzo aveva con sé anche alcuni frammenti di hashish.

Le aggressioni fisiche e verbali 

A madre e sorelle indicava come si dovevano vestire e quali dovevano essere le loro frequentazioni fino ad arrivare a controllare anche i loro profili social. Molto spesso chiedeva denaro alla madre che si sentiva costretta a consegnarglielo poiché il suo rifiuto il giovane reagiva con offese, percosse e minacce di morte. In un’occasione il ragazzo aveva anche minacciato le sorelle di sfregiarle con l’acido.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e sorelle tenute per anni sotto scacco: arrestato 18enne violento

TorinoToday è in caricamento