Un'altra schedina fortunata al SuperEnalotto: vinti 110mila euro

Nessuna traccia del giocatore

immagine di repertorio

Pinerolo superstar nei giochi a premi. Dopo la vincita milionaria nell'ultima estrazione della Lotteria Italia, all'inizio del mese, sabato 27 gennaio 2018 un altro premio consistente è finito in città.

All'edicola-tabaccheria di Concetta Decimoterzo, in corso Torino 340, un fortunato ha centrato un cinque al Superenalotto giocando una schedina da quattro euro e ha portato a casa 110mila euro. 

E' stato il premio più alto della giornata, alla pari con quello vinto da un'altra schedina giocata a Foligno (Perugia), in quanto nella giornata non è stato centrato il sei, che sarebbe valso oltre 90 milioni. Ora il jackpot sale a 92.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna traccia del giocatore, che non ha fatto sapere nulla di sé alla titolare dell'attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento