menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Neve su Torino e il Piemonte, attesa nel pomeriggio di martedì

A partire dalle 16 fino a notte inoltrata una debolissima nevicata potrebbe imbiancare il capoluogo

Per martedì 10 gennaio è prevista la possibilità di una debolissima nevicata a partire dal tardo pomeriggio. Sui principali siti di previsioni meteorologiche appare il fiocco bianco non solo in corrispondenza di Torino città, ma di tutto il basso Piemonte.

Nel capoluogo di regione potrebbero fare la loro comparsa i primi fiocchi del 2017 a partire dalle 16 fino a notte inoltrata. Pochi millimetri in città, ma giusto una spolverata per delineare questo “pazzo” inverno che ha tardato a manifestarsi. Quindi è vietato aspettarsi una vera e propria perturbazione e le precipitazioni non saranno durature e intense.

Continua, invece, il gelo in Piemonte con minime a oltre -10 gradi su pianure e colline. La scorsa notte nel centro di Torino, alla stazione meteo Arpa ai Giardini Reali, è stata registrata una minima di -6.1.  

Nel giorno della prevista nevicata “ridotta”, martedì 10 gennaio, non sarà attivo il blocco del traffico per i diesel euro 3 e superiori. Le rilevazioni Arpa, in merito alla concentrazione di pm10 nell'aria, rivelano che è atteso livello 0 per cui non verranno adottati i provvedimenti previsti dal protocollo regionale antismog.

Restano attive le consuete limitazioni riguardanti i veicoli diesel Euro 0,1,2 e benzina/gpl/Metano Euro 0.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento