Quarantena, rischio bollette più salate? Come risparmiare

Suggerimenti pratici

La quarantena per il Covid-19 sta cambiando le nostre abitudini tra le mura domestiche. Tra gli effetti che molti di noi riscontrano quotidianamente, c'è la diversa percezione del tempo ed il rapporto con il nostro appartamento, che ormai è anche ufficio, luogo per l'attività fisica e l'aula di scuola per i nostri figli.

Anche la nostra cucina è più attiva del solito, con gli elettrodomestici che non vengono azionati solo di sera, ma sempre più spesso, quasi ad ogni ora.

Per essere informati e per trascorrere il tempo, concedendoci qualche ora di relax guardiamo la televisione. 

Appena fa buio teniamo le luci accese.

In questo periodo, quindi, consumiamo molto e questo vale ancora di più per tutti coloro che esercitano lo smart working o lo smart learning.

Quarantena e bollette, come risparmiare: lo studio di SOStariffe.it

Per venire in aiuto dei cittadini, SOStariffe.it ha messo a disposizione l’analisi delle offerte disponibili nel mercato libero. E, nello specifico, le tariffe che riguardano il consumo nelle ore diurne.

Obbligatorio dal 1° gennaio 2022, il passaggio al mercato libero potrebbe essere una soluzione intelligente già da ora, visto il periodo eccezionale che stiamo attraversando.

Lo studio effettuato da SOStariffe.it coinvolge tre profili tipo: 

  • i single,
  • le coppie; 
  • le famiglie.

Dall’analisi si evince che - in questo momento storico - i consumi per luce e gas, in tariffa di mercato tutelato, sono di circa 613€/anno per i single, 1.046€/anno per le coppia e 1.647€/anno per le famiglie. 

Passare tutta la giornata in casa, in modo particolare per chi svolge lo smart working o lo smart learning, comporta un aumento rispettivamente per la luce e per il gas del 29,6% e del 22,1% per i single, del 21,8% e  del 22,2% per le coppie, del 32,4% e del 31,9% per le famiglie.

Come rimediare a questo corposo aumento? Scegliendo proprio il mercato libero. In questo modo, i single potranno risparmiare 117 euro sul consumo di luce e gas, le coppie 203 euro e le famiglie addirittura 395 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case da sogno: è in vendita una splendida villa settecentesca nella zona più prestigiosa di Torino

  • Mercato immobiliare a Torino: come la pandemia incide sugli immobili dal centro alle periferie

  • Mercato immobiliare: Torino terza nella classifica per acquisti da parte dei single

  • Trasloco, la differenza tra voltura e subentro: tutto quello che c'è da sapere

  • Bluenergy continua l'espansione in Piemonte: due nuovi punti vendita a Mirafiori e Chivasso

  • Come scegliere la lavastoviglie: i modelli più adatti e i programmi indispensabili

Torna su
TorinoToday è in caricamento