Coronavirus, ristrutturazione e trasloco: cosa si può fare e cosa no

Facciamo chiarezza

immagine di repertorio

Possiamo ristrutturare casa o traslocare durante questo periodo di emergenza per il Coronavirus? I decreti del Presidente del Consiglio permettono alcune attività, mentre ne vietano alcune altre. Vediamo quali.

Si può traslocare durante il Coronavirus?

Il trasloco rientra tra le attività consentite quando è indifferibile e viene effettuato da una ditta iscritta all'albo trasportatori. Devono essere rispettate le prescrizioni dettate dal Decreto del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 per l'uso di dispositivi di protezione individuale e per la distanza interpersonale.

Lavoro di ristrutturazione: quali si possono effettuare?

Il D.P.C.M. 22/03/2020, coordinato con i precedenti, per quanto riguarda l’edilizia consente di effettuare esclusivamente le attività contrassegnate dai codici ATECO, ovvero la classificazione delle attività economiche adottata dall’ISTAT, dal n. 42, lavori di ingegneria civile, e dal n. 43.21.01 al n. 43.29.09 compreso, ovvero quelli di installazione di:

  • impianti elettrici;
  • elettronici; 
  • idraulici; 
  • di riscaldamento; 
  • per la distribuzione di gas.

Quali accorgimenti devono essere adottati per l’esecuzione dei lavori edili?

Devono essere adottate tutte le cautele di protezione individuali, sia di distanza interpersonale di almeno un metro, che di DPI quali mascherine e guanti.

I vicini fanno rumori per i lavori edili: come comportarsi?

 I lavori edili permessi in questo periodo (indicati dal D.P.C.M. 22/03/2020) e la loro legittimità potrà essere eventualmente valutata dal Gruppo di Polizia Locale. Gli orari in cui é possibile eseguire tali lavori sono generalmente dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 20. Se un’impresa ha necessità di effettuare dei lavori rumorosi oltre tali orari, deve ottenere una specifica autorizzazione dal Comune.

Lavori edili fuori del territorio del Comune di Torino

Qualora ci fosse necessità di effettuare lavori edili per mettere in sicurezza un fabbricato fuori dal territorio del Comune di Torino, la comunicazione alla Polizia Locale non può in alcun modo costituire titolo di autorizzazione alla circolazione. Le comprovate esigenze che determinano gli spostamenti sono dichiarate sotto la propria responsabilità, ai sensi degli articoli 46 e 47 D.P.R. 445/2000, con la consapevolezza delle conseguenze penali nelle quali si incorre in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale (articolo 495 c.p.).

Interventi di riparazione, si o no?

Può considerarsi una comprovata esigenza lavorativa per lo spostamento quella di recarsi presso un immobile di proprietà locato per far effettuare un intervento di riparazione di natura idraulica come, ad esempio, uno scaldabagno? No. La riparazione può essere effettuata da un professionista di fiducia e lo spostamento, per seguire quei lavori di cui si può essere aggiornati anche a distanza, non è considerato una esigenza lavorativa inderogabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ritorno di Expocasa, nove giorni (ad ingresso gratuito) per scoprire le tendenze dell’arredamento 

  • Come difendersi dai ladri, 20 preziosissimi consigli dall'Arma dei carabinieri

  • Sapone di marsiglia, 6 modi di utilizzarlo per avere una casa pulita e priva di batteri

  • Come ristrutturare casa: 7 idee (semplici ed economiche) per creare una stanza in più

  • Mercato dei mutui: il Covid impatterà sul mercato, ma l'accesso ai finanziamenti è davvero vantaggioso

  • Animali domestici, 5 oggetti che non possono proprio mancare per avere una casa (sempre) pulita e profumata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento