Mercato dei mutui: il Covid impatterà sul mercato, ma l'accesso ai finanziamenti è davvero vantaggioso

L'analisi

Gli impatti dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus e dal conseguente lockdown decretato dal Governo e dalle Regioni nei mesi scorsi andranno ad impattare sul mercato del credito alla famiglia, ma i tassi bancari legati alle operazioni di mutuo permetteranno di accedere ai finanziamenti per la casa a condizioni veramente vantaggiose.

Sono le conclusioni a cui è giunto l'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa dopo aver analizzato nel dettaglio l'andamento dei finanziamenti finalizzati all'acquisto dell'abitazione concessi alle famiglie residenti sul territorio regionale nel primo trimestre 2020.

L'analisi fa riferimento al report Banche e istituzioni finanziarie, aggiornato e pubblicato da Banca d’Italia nel mese di Giugno 2020.

Mercato dei mutui in Italia: I trimestre 2020

Le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione per 12.345,5 milioni di euro, rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente si registra una variazione delle erogazioni pari a +10,0%, per un controvalore di 1.122,9 milioni di euro. La fotografia indica ancora un aumento dell’erogazione del credito concesso alle famiglie, che conferma la tendenza del quarto trimestre 2019 (quando la variazione è stata pari a +9,2%), mentre il terzo trimestre 2019 aveva fatto segnare una variazione del -10,1%.

Gli ultimi dodici mesi si sono chiusi con 50.017,2 milioni di euro erogati, con una variazione pari a -1,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Mercato dei mutui in Piemonte: I trimestre 2020

Le famiglie piemontesi hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione per 856,7 milioni di euro, che collocano la regione al sesto posto per totale erogato in Italia, con un’incidenza del 6,94%; rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente in regione si registra una variazione delle erogazioni pari a +5,4%, per un controvalore di +43,6 milioni di euro.

Se si osserva l’andamento delle erogazioni sui 12 mesi, e si analizzano quindi i volumi da Aprile 2019 a Marzo 2020, la regione Piemonte mostra una variazione negativa pari a -5,5%, per un controvalore di - 205,3 mln di euro. Sono dunque stati erogati in questi ultimi dodici mesi 3.513,7 mln di euro, volumi che rappresentano il 7,03% del totale nazionale.

La provincia di Torino ha erogato volumi per 558,6 mln di euro, la variazione sul trimestre è pari a +22,1%.

Questi dodici mesi hanno evidenziato volumi per 2.241,4 mln di euro e una variazione pari a -1,1%.

Attraverso l’elaborazione dei dati provenienti dalle agenzie di mediazione creditizia Kìron ed Epicas, l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato la tendenza rispetto all’importo medio di mutuo erogato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel primo trimestre 2020 in Piemonte si è registrato un importo medio di mutuo pari a 108.000 euro, in aumento rispetto a quanto rilevato durante lo stesso trimestre dell’anno precedente, quando il ticket medio ammontava a 103.600 euro. Mediamente colui che sottoscrive un mutuo nella regione viene finanziato circa il 4% in meno rispetto al mutuatario medio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riscaldamento: le date per l'accensione dei termosifoni

  • Emergenza Covid: le regole condominiali, cosa fare se c'è un soggetto positivo

  • Termosifoni in azione: 7 consigli per averli (sempre) puliti e funzionanti

  • Stagione fredda in arrivo: 5 preziosissimi consigli per preparare la nostra casa

  • Emergenza Covid-19, pagamento affitti: il Codacons in aiuto alle famiglie ed agli esercenti in difficoltà

  • Termosifoni, quali scegliere per avere una casa calda con costi contenuti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento