Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Vendita e Affitto

Mercato affitti: covid, smart working e didattica a distanza, a Torino calano gli arrivi dalle altre province

L'ultima analisi dell'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa

Torino con il 28,3% è tra le città italiane con le percentuali più alte di affitti da parte di inquilini in arrivo da altre province. Rispetto al 2019 si tratta comunque di percentuali in calo, un anno fa infatti a Torino gli inquilini in arrivo da altre province si attestavano al 31,2%.

I dati dell'ultima analisi dell'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, nel dettaglio, evidenziano che sotto la Mole, nel 2020, il 60,6% delle locazioni riguarda inquilini già residenti in città, l’11,0% riguarda inquilini in arrivo  dall’hinterland ed il 28,3% riguarda persone in arrivo dalle altre province italiane.

Queste ultime arrivano nel 13,4% dei casi dal Sud Italia, nel 9,1% dal Nord e nel 5,9% dal Centro. Le regioni più attive sono la Puglia, la Sicilia, la Campania e la Calabria per quanto riguarda il Sud, la Lombardia, il Piemonte e la Liguria per il Nord ed il Lazio per il Centro.

Torino, da dove arriva chi affitta casa

Rispetto al 2019 a Torino si registra un sorpasso degli acquirenti provenienti dal Sud rispetto a quelli in arrivo dal Nord. Un anno fa, infatti, era il Nord a primeggiare per quanto riguarda gli inquilini in arrivo da altre province d’Italia (13,6%), seguiti molto da vicino dalle regioni del Sud (13,4%), mentre quelli in arrivo dal Centro si fermavano al 4,2%.

 Spesso chi arriva da fuori è un lavoratore, a Torino il 23,4%, ma sono alte anche le percentuali di studenti universitari in arrivo da altre province: a Torino si arriva al 22,8%.

Il 2020 è stato segnato dall’emergenza Covid. I risultati dell’indagine evidenziano quindi nuove tendenze rispetto al 2019, che vedeva gli inquilini in arrivo da altre province intorno al 31,2%, rispetto al 28,3% del 2020. Smart working e la didattica a distanza hanno inciso negativamente su questo segmento del mercato delle locazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato affitti: covid, smart working e didattica a distanza, a Torino calano gli arrivi dalle altre province

TorinoToday è in caricamento