rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Vendita e Affitto

Andamento affitti, febbraio: situazione costante, aumento (leggero) dei prezzi in Piemonte

L'andamento

Prendere casa in affitto può essere una necessità momentanea o una scelta di lungo periodo. In entrambi i casi bisogna verificare i costi e il loro andamento nel corso dei mesi.

Nel corso di febbraio 2021 ci sono alcune città italiane dove è possibile constatare un aumento dei prezzi per gli appartamenti di una grandezza media di 50 mq, mentre in altre città si è constatata una lieve diminuzione. Ma vediamo insieme nel dettaglio, le città che hanno visto un aumento di prezzo, quelle in cui invece il costo degli affitti è diminuito e le medie di tutte le regioni italiane nel corso del mese di febbraio 2021 grazie ai dati forniti da CaseinAffitto360.com.

L’andamento dei prezzi per gli affitti sul lungo periodo a febbraio 2021 vede delle percentuali differenti per le varie regioni italiane. Sul prezzo medio a livello regionale influiscono moltissimi fattori tra i quali:

  •  offerta a livello lavorativo o formativo (presenza di università frequentate da molti fuori sede o meno);
  • mercato immobiliare locale;
  •  presenza o meno di molte case in affitto.

I prezzi

Il Piemonte ( +1,19% - 426 euro) è tra le regioni dove si è visto un leggero incremento dei prezzi degli affitti. Queste le altre regioni dove i prezzi sono aumentati in modo leggero:

Basilicata (+0,29% - 345 euro); Campania (+0,34% - 299 euro); Liguria ( +0,26% - 381 euro); Marche ( +0,79% - 383 euro); Molise ( +0,31% - 323 euro); Puglia (+0,72% - 418 euro); Umbria ( +0,32% - 315 euro); Veneto (+1,51% - 337 euro).

Più significative le variazioni percentuali dei prezzi in Sardegna (+3,67% e prezzo medio di 424 euro); Emilia Romagna con un +2,20% e un costo di 372 euro in media; Friuli Venezia Giulia con un +2,02% e un prezzo di 353 euro. Sicilia con un incremento del 2,48% e un costo medio di 372 euro.  Trentino Alto Adige che stabilisce a febbraio un +1,38% e un prezzo di 516 euro.

Nell’ambito degli affitti su lungo periodo per il mese di febbraio 2021, considerando un appartamento di una grandezza media di 50 mq, i dati forniti da CaseinAffitto360.com evidenziano come nelle regioni del Nord ci sia stata una leggera diminuzione dei prezzi in regioni come la Lombardia, con un -0,15% e un prezzo medio di 672 euro al mese e in Valle d’Aosta con una diminuzione percentuale del -3,66% e un costo medio di 369 euro. Infine percentuale negativa anche per la Toscana che segna una discesa del -1,72% e un prezzo medio di 454 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andamento affitti, febbraio: situazione costante, aumento (leggero) dei prezzi in Piemonte

TorinoToday è in caricamento