Natale e Capodanno, affitti brevi: mercato in fermento a Bardonecchia e Sauze d’Oulx

Meno contratti per l'intera stagione

immagine di repertorio

Natale e Capodanno sulla neve sono un must che genera sempre movimento nel comparto degli affitti. Ed anche quest'anno, analizzando alcune delle mete più gettonate, secondo i dati dell'ufficio studi del Gruppo Tecnocasa, emergono alcuni elementi interessanti. Se i valori immobiliari nelle località turistiche del Piemonte segnano un decremento dell'1%, sono invece stabili i prezzi delle case a Bardonecchia dove c'è "un discreto movimento sulla casa vacanza acquistata prevalentemente da liguri e piemontesi".

Ad affittare sono soprattutto proprietari di seconde case che non utilizzano le abitazioni. Per le stagioni estiva ed invernale si possono spuntare 5000 €. Per un bilocale di 4 posti letto si registrano cifre di 2500 - 3000 € per l’intera stagione invernale, a seconda che l'abitazione sia datata, ristrutturata o nuova.

I valori immobiliari a Oulx sono stabili nella prima parte del 2019. Per un bilocale di 4 posti letto si spendono mediamente 1500-2000 € a stagione. 600 € la settimana di Natale e quella di Capodanno.

Nella prima parte del 2019 le quotazioni degli immobili a Sauze d’Oulx hanno registrato un calo dei valori dell’8,6% dovuto soprattutto ad un’abbondante offerta presente sul territorio. In aumento la domanda di affitti brevi. Si stipulano sempre meno contratti di locazione per l’intera stagione per la quale per un bilocale di quattro posti letto si spendono mediamente 3500 € al mese.

E' interessante osservare anche alcuni dati relativi alla vicina Valle d'Aosta, meta turistica per molti torinesi, alcuni dei quali anche proprietari di seconde case. 

Nei primi sei mesi del 2019 i valori immobiliari delle località turistiche della Valle d’Aosta registrano una contrazione del 2,4%. A Cogne si segnala un leggero ribasso dei prezzi nelle zone centrali dove ci sono abitazioni di vecchia data che si vendono dopo discrete trattative. Il cliente tipo di Cogne "ama sciare e soprattutto fare passeggiate, motivo per cui ci sono diverse zone che incontrano il favore degli acquirenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul mercato delle locazioni stagionali si registra una buona domanda: per un bilocale di 4 posti letto si spendono 800 € nella settimana di Natale e 1000 € in quella di Capodanno. Per un bilocale di 4 posti letto a Gressoney, Cervinia e Champoluc si spende 1500 € nella settimana di Capodanno, 1000 € per quella di Natale. A Saint Vincent i valori scendono decisamente e si portano a 600 € per la settimana di Capodanno e 500 per quella di Natale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riscaldamento: le date per l'accensione dei termosifoni

  • Termosifoni in azione: 7 consigli per averli (sempre) puliti e funzionanti

  • Stagione fredda in arrivo: 5 preziosissimi consigli per preparare la nostra casa

  • Emergenza Covid-19, pagamento affitti: il Codacons in aiuto alle famiglie ed agli esercenti in difficoltà

  • Termosifoni, quali scegliere per avere una casa calda con costi contenuti

  • L'eleganza del parquet: 4 consigli (fondamentali) per tenerlo pulito e non rovinarlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento