Lavatrici domotiche, sempre più intelligenti

Un elettrodomestico sempre più performante e connesso

La storia della lavatrice è sinonimo di libertà e di benessere. Quando arrivò in Italia nel Dopoguerra, fu tra i simboli della ripresa industriale e dell'emancipazione femminile. Il ruolo della donna nella società stava finalmente cambiando ed il tempo da dedicare alle faccende domestiche era sempre meno. Andava gestito nel migliore dei modi, sfruttando la tecnologia, in costante progresso. Da allora, la lavatrice ha fatto enormi progressi, soddisfando esigenze sempre crescenti, in modo più efficace ed efficiente. Con il tempo, anche gli uomini hanno imparato a familiarizzarci.

Le caratteristiche della lavatrice

Per valutare l'acquisto di una nuova lavatrice è bene valutarne le caratteristiche tecniche:

  • Capacità di carico: la capacità di carico indicata si riferisce al peso dei panni umidi, una volta lavati, e non asciutti al momento dell’inserimento.
  • Velocità di centrifuga: potenza della centrifuga, espressa in giri al minuto. Più è alto il numero dei giri, più i vestiti usciranno asciutti.

  • Consumo energetico: scegliere una lavatrice più o meno efficiente può comportare un notevole risparmio.L'etichetta indica i consumi annuali di un elettrodomestico. A+++ (basso consumo annuo), G (alto consumo annuo).

  • Possibilità di partenza ritardata: funzione fondamentale per il risparmio. I nuovi modelli di lavatrice permettono di programmare la partenza del lavaggio da 1 a 24 ore dopo. In questo modo si possono sfruttare, per il lavaggio, le ore più economiche

  • Disponibilità programmi: i programmi che fanno risparmiare di più sono quelli brevi, quelli a basse temperature e quelli eco delle lavatrici più avanzate.

  • Sistemi di sicurezza: sono presenti misure di sicurezza anti-trabocco e anti-perdite d'acqua. Il sistema anti-schiuma, inoltre, previene i guasti della lavatrice

  • Allacciamento dell'acqua calda: se la lavatrice non deve scaldare l'acqua in entrata, perchè attinge a quella del proprio impianto autonomo o a quella condominiale, consumerà meno

  • Silenziosità: la maggior parte delle lavatrici sono sempre più silenziose ed esistono anche progammi silenziati specifici per la notte.

  • Motore inverter e motore tradizionale: la lavatrice Inverter è più silenziosa e stabile e garantisce un consumo minimo e permette anche di risparmiare il 20% di energia rispetto al motore tradizionale.

  • Lavasciuga: ideale per chi ha esigenza di tempi di asciugatura o ha mancanza di spazio. Ha però a disposizione meno programmi rispetto a quelli di una lavatrice tradizionale. Il carico massimo di lavaggio è maggiore rispetto al carico massimo di asciugatura.

La lavatrice domotica: il futuro è già a portata di smartphone

La lavatrice domotica è un elettrodomestico che non può mancare all'interno di una vera smart home. L'abitazione intelligente, infatti, permette di risparmiare moltissimo tempo grazie all'avanzare dei sistemi di automazione domestica. Questi vengono controllati da remoto, via computer o grazie alla applicazioni installate sul nostro cellulare e spesso lavorano in modo coordinato tra di loro. Negli ultimi anni hanno avuto una diffusione costante, che si prevede sempre maggiore quando i prezzi diverranno finalmente alla portata di un pubblico sempre più vasto.

Nel dettaglio, alcuni degli ultimi modelli lanciati sul mercato tramite App permettono di:

  • monitorare e gestire eventuali anomalie prima di chiamare il tecnico
  • controllare a distanza, grazie alla connettività wi-fi, il tempo in cui i capi restano in circolo. In questo modo, avremo anche la possibilità di tenere in circolo il bucato se non lo potremo stendere subito

  • avvio, monitoraggio e gestione da remoto di programmi e temperature

  • possibilità di scaricare nuovi programmi di lavaggio e di aggiungerli ai propri preferiti per avere miglioramenti dal punto di vista del risparmio

I risultati delle ricerche più recenti, hanno favorito l'introduzione sul mercato della prima lavatrice dotata di intelligenza artificiale. L'utente utilizza Hoover AXI, la lavatrice intelligente del Gruppo Candy, utilizzando semplicemente l'assistente vocale (Google Home o Alexa di Amazon). AXI viene governata tramite l'App Hoover Wizard.

Tra le funzioni di questa lavatrice domotica: il lavaggio assistito ci sono:

  •  Il lavaggio assistito: suggerisce il programma più appropriato per qualsiasi tessuto
  • Memorizzazione dei lavaggi preferiti
  • Tecnologia di geolocalizzazione: controlla le previsioni meteo prevedendo il momento migliore per lavare e ascigare il bucato

Dove acquistare lavatrici tradizionali e domotiche a Torino

Ecco alcuni indirizzi:

Multistock elettrodomestici

Indirizzo: Corso Sebastopoli, 226, 10137 Torino TO

Telefono: 011 372 3568

Orlando Elettrodomestici

Indirizzo: Corso Potenza, 80, 10149 Torino TO

Telefono: 011 216 6161

Miele Experience Center Torino

Indirizzo: Piazza Giambattista Bodoni, 4, 10123 Torino TO

Telefono: 011 815 9042

Torino Elettrodomestici Srl

Indirizzo: Corso Peschiera, 177 Bis/A, 10141 Torino TO

Telefono: 011 386465

Euronics Dimo

Indirizzo: Shopping Park I Viali presso Carrefour, Via dei Cacciatori, 111, 10042 Nichelino TO

Telefono: 011 358 9250

https://dimo.euronics.it/

Expert

Indirizzo: Via Torino, 127, 10042 Nichelino TO

Telefono: 011 680 9023

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale da cucina: 13 usi alternativi, sorprendenti e super efficaci

  • Termosifoni in azione: come averli puliti e funzionanti

  • Natale si avvicina: come decorare (con stile) l'appartamento per le feste

  • Arredare un monolocale: 4 regole d'oro per valorizzare ogni spazio

  • Come proteggere le piante dal freddo? Costruiamo la nostra serra fai da te

  • Le migliori offerte del Black Friday per la casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento