Profili di viaggio

Profili di viaggio

Loazzolo Vendemmia Tardiva Piasa Rischei, un vino di memoria

Da oltre 30 anni firma la denominazione Loazzolo

Il viaggio conduce nell’astigiano, sulle colline oltre Canelli.

E’ la Langa Astigiana, famosa a tavola per alcuni formaggi e per una viticoltura che si inerpica in paesaggi particolari e affascinanti. Qui sulle colline di Loazzolo, da oltre 30 anni, Giancarlo Scaglione produce il Piasa Rischei, una straordinaria versione di Moscato che ha firmato la denominazione Loazzolo ed è diventato nel tempo un vino mito.

Vigne ad oltre 450 metri, rese bassissime e una concezione innovativa (all’epoca) del moscato bianco, pensato in bottiglia con raccolte tardive e appassimenti. La fermentazione in piccole botti di rovere e il successivo lungo affinamento completano una vera opera per un vino da apprezzare in più occasioni e non necessariamente alla fine di un pasto. Ai sentori del moscato si affianca la complessità olfattiva e gustativa che fa percepire note di miele e di cioccolato.

Da segnalare che la cantina è stata inserita fra le Oasi del Wwf e merita una visita il “il Bosco della Luja” a conferma della vocazione ecologica della famiglia Scaglione.

Forteto della Luja, Regione Candelette, 4 – Loazzolo (AT)

info@fortetodellaluja.itwww.fortetodellaluja.it

Profili di viaggio

Profili di Viaggio è un blog scritto da viaggiatori per altri viaggiatori, dedicato a coloro che si fanno distrarre volentieri dalle suggestioni evocate da un paesaggio o da un profumo. Un appuntamento giornaliero per 'far flanella', bighellonare in italiano corretto, seguendo le scie che conducano ai luoghi dell'anima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento