Profili di viaggio

Profili di viaggio

''E' l'ora del vermouth'' Il rito dell'aperitivo torinese

Giovedì 25 maggio l'Imbarchino Perosino ospita l'aperitivo culturale e atmosfere Art Decò

Correva l’anno 1786 quando Benedetto Carpano, commerciante di vini a Torino decise di mettere in commercio un vino aromatizzato che potesse incontrare il gusto del pubblico femminile.

Una bevanda, alcoolica, ma adatta alle signore raffinate ed eleganti. La sua bottega era situata proprio di fronte al Palazzo Reale, e, sicuro della bontà di quel nuovo prodotto, ne inviò una cesta al re Vittorio Amedeo III che apprezzò con gusto. Così nacque il Vermouth e l’aperitivo della tradizione torinese. Il rito sabaudo del drink accompagnato da stuzzichini che precede la cena, verrà rivisitato dalla compagnia teatrale Mal dei Fiori che condurrà la degustazione di tre vermouth pregiati accompagnati dall'apericena. Cornice di questo intrattenimento teatrale e gustativo allo stesso tempo, è la terrazza sul Po dell'Imbarchino Perosino. Lo storico locale, istituzione delle notti estive al Valentino, vide la luce nel 1936 proprio l'anno in cui i protagonisti del nostro racconto recitato si incontrano…all'ora del vermouth!  

La degustazione di tre vermouth verrà intervallata da storie, aneddoti, curiosità, galateo e piccole trasgressioni e l'ambientazione anni '30 rende omaggio all'epoca di maggior successo e riconoscimento del vermouth a livello internazionale.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
APERITIVO CULTURALE
GIOVEDI' 25 MAGGIO 2017
ORE 19.30

LINEA VERDE VIAGGI
011/22.61.941
agenzia@buscompany.it

Profili di viaggio

Profili di Viaggio è un blog scritto da viaggiatori per altri viaggiatori, dedicato a coloro che si fanno distrarre volentieri dalle suggestioni evocate da un paesaggio o da un profumo. Un appuntamento giornaliero per 'far flanella', bighellonare in italiano corretto, seguendo le scie che conducano ai luoghi dell'anima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento