Profili di viaggio

Profili di viaggio

Il Gavi Pisè, un bianco che sa reggere il tempo come un grande rosso

Percorsi nel Monferrato alla ricerca di grandi etichette


Si dice Gavi ma il vitigno si chiama cortese…e segna una delle aree a vocazione bianchista del Piemonte.

Sono terre storiche per la viticoltura, a sud di Alessandria, non lontano dalla Liguria. Qui si è sviluppato il progetto della famiglia Rossi-Cairo con una tenuta di 180 ettari e grande attenzione ai temi ambientali che assicurano al vigneto un’ottima dimora. I Gavi di razza sanno reggere il tempo e si comportano spesso come i grandi rossi. Così è per il Pisè, il Gavi top della casa, che affianca la versione base e la Riserva. Piacevole al naso (belle le note floreali) è armonico al gusto con una bella persistenza.


A proposito del nome: Pisè indica una tecnica costruttiva con cui è stata realizzata in terra cruda la muratura dell’edificio centrale della cantina. Un modo per sottolineare un’idea di qualità complessiva: può essere verificata promuovendo un itinerario, soggiornando nel Borgo Merlassino, all’interno della Tenuta.

La Raia, Strada Monterotondo, 79 – Novi Ligure (AL)
info@la-raia.itwww.la-raia.it

Profili di viaggio

Profili di Viaggio è un blog scritto da viaggiatori per altri viaggiatori, dedicato a coloro che si fanno distrarre volentieri dalle suggestioni evocate da un paesaggio o da un profumo. Un appuntamento giornaliero per 'far flanella', bighellonare in italiano corretto, seguendo le scie che conducano ai luoghi dell'anima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento