Salute

"In farmacia per i bambini" a Torino, dove portare un aiuto concreto ai più piccoli: l'elenco

L'iniziativa

L'emergenza sanitaria per il Covid-19, divenuta sociale e economica, ha reso ancora più urgente la necessità di portare un aiuto concreto a migliaia di bambini e famiglie in difficoltà.

Da Venerdì 20 novembre, Giornata Mondiale dei diritti dell’infanzia e fino al 27 novembre, torna “In Farmacia per i bambini”, l’iniziativa nazionale della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus per la sensibilizzazione dei diritti dei più piccoli e la raccolta di farmaci da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti pediatrici per i bambini in povertà sanitaria. 

La povertà sanitaria minorile è correlata al progressivo aumento dei minori in povertà, 1 su 8 in Italia (dati Istat 2019) e alla povertà educativa. Una nuova ricerca condotta ha evidenziato l’incremento delle necessità degli enti per l’acquisto di mascherine, gel disinfettanti, devices per l’homeschooling, in presenza di un calo delle entrate e dell’aumento dei costi dell’assistenza.

Giunta all’ottava edizione, si svolgerà in 2000 farmacie aderenti in tutta Italia. Come di consueto Martina Colombari, madrina della Fondazione, sarà testimonial e volontaria dell’iniziativa.

"In Farmacia per i bambini", i numeri dell'iniziativa

In 7 anni sono stati raccolti oltre 1 milione di farmaci e prodotti baby-care. Nel 2019 la raccolta è stata donata a 668 enti (case famiglia, comunità per minori, empori solidali) per 36.000 bambini beneficiari e all’ospedale pediatrico NPH Saint Damien nella poverissima Haiti, che assiste 80.000 bambini l’anno.  In farmacia per i bambini, per 4 anni consecutivi nel 2019 ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana. E’ anche un evento sostenibile: ogni farmacia raccoglie per una Casa famiglia o ente sul suo territorio, cui viene abbinata, con beneficenza a km 0!

"Sono moltissime le richieste di aiuto che la Fondazione Francesca Rava riceve da case famiglia, comunità per minori e famiglie che non riescono a far fronte alle necessità dei propri figli. Il 20 novembre e nei giorni successivi, nelle farmacie aderenti potete acquistare farmaci e prodotti pediatrici e consegnarli ai nostri volontari, li doneremo ai bambini in povertà sanitaria", afferma Mariavittoria Rava, Presidente Fondazione Francesca Rava.

Scoprite le farmacie torinesi aderenti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In farmacia per i bambini" a Torino, dove portare un aiuto concreto ai più piccoli: l'elenco

TorinoToday è in caricamento