Guanti monouso: obbligatori, carissimi e introvabili

Il caso

immagine di repertorio

Sono, in molti casi, tra le misure di sicurezza obbligatorie, insieme alla mascherina. Comprarli, quindi, non è una scelta ma un obbligo. Ma, al momento, l'unica certezza sembra essere il loro impatto sull'ambiente. Sono tante, infatti, le persone che gettano guanti e mascherine per strada.  Un comportamento incivile che, come sottolinea Altroconsumo, "aggrava la frazione di rifiuti destinati all'incenerimento o alla discarica".

Guanti monouso, diventano introvabili ed aumentano i prezzi

Intanto, oltre che da smaltire, diventano sempre più difficili da trovare ed anche più costosi. Lo studio di Altroconsumo sottolinea che su 181 farmacie e parafarmacie e 18 supermercati contattati in 10 città (Bari, Bologna, Padova, Torino, Palermo, Roma, Napoli, Genova, Milano, Firenze) li abbiamo trovati in soli 32 punti vendita (30 farmacie e 2 supermercati). Il prezzo? 32 centesimi al paio in farmacia, tra i 16 e i 20 centesimi al supermercato (dove però trovarli è attualmente più difficile)". Pochi pezzi a prezzi elevati, dunque. “

Guanti monouso, sono davvero utili?

Come evidenziato anche da Altroconsumo, "l’Organizzazione mondiale della sanità indica soltanto quando è necessario indossare i guanti in ambito sanitario per ridurre il rischio di passaggio di germi tra operatore e paziente e viceversa, ma non parla mai di questo dispositivo come mezzo per la prevenzione di un contagio in ambienti diversi da quelli degli ospedali o degli ambulatori".

L’Istituto superiore di sanità parla di guanti necessari solo in ambito commerciale, per chi manipola alimenti e fa pulizie e in ambito sanitario in ospedale o a domicilio), indicazioni - tra l'altro - importanti anche prima dell'emergenza Coronavirus.“


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento