Dimagrire da adulti: tutti i motivi per cui è più difficile perdere peso

Cosa dobbiamo fare per riuscirci

immagine di repertorio

Dopo i 30 anni è più difficile perdere peso. Lo riporta la rivista Nature Medicine, che evidenzia quanto con l'avanzare degli anni sia molto più faticoso controllare il proprio peso. Le cellule della massa grassa, infatti, diventano via via più lente ed il ricambio del grasso è meno rapido, indipendemente dal nostro stile di vita, dall'alimentazione e dallo sport.

La menopausa o il calo di testosterone, inoltre, hanno come conseguenza una riduzione del metabolismo basale che comporta un aumento di peso. Nell'arco di 10-13 anni, la velocità di ricambio del grasso nel tessuto adiposo di un individuo cala. Per questo si è magggiormente predisposti all'aumento di peso ed è decisamente più difficile la perdita dei chili di troppo.

Qui di seguito elenchiamo alcuni comportamenti che evidenziano quanto sia sempre più difficile perdere peso con il passare degli anni:

Declino muscolare - Anche coloro che restano attivi a partire dai 30 anni perdono massa muscolare e la sostituiscono con massa grassa. I muscoli consumano più calorie del grasso e quindi meno muscoli comportano un metabolismo più lento e la necessità di ingerire meno calorie.

Movimento - Le persone anziane hanno più dolori e sono sedentarie. In questo modo si favorisce il declino muscolare e l'eccesso di calorie non consumate porta ad ingrassare.

Gusto ed olfatto - La sensorialità gustativa ed olfattiva di una persona diminuisce col passare del tempo e questo porta inevitabilmente a preferire una alimentazione ripetitiva e con gusti molto dolci o salati. In questo caso è grande il rischio di cadere nel consumo di prodotti industriali raffinati, molto pericolosi.

Cibo come consolazione - Un lutto, la solitudine o uno scarso livello di autonomia fanno sì che le persone anziane siano più soggette ad un aumento di peso. Il cibo spesso viene utilizzato come conforto emotivo in risposta a determinate situazioni ambientali.

Dimagrire da adulti: cosa dobbiamo fare

  • attività fisica con bassi carichi di peso
  • mangiare più proteine (ma non più calorie) per recuperare massa muscolare
  • evitare carichi di proteine animali, sostituendole con proteine vegetali
  • evitare negli anziani le diete dimagranti iperproteiche
  • avere sempre una buona rete sociale per muoversi di più, mangiare di meno e mantenere efficiente il cervello ed i muscoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento