Addio unghie rotte: 3 preziosi consigli per averle sane, forti ed idratate

Tutti i trucchi

immagine di repertorio

Anche la manicure migliore può essere immediatamente rovinata. Basta un'unghia spezzata o sbeccata. Molte persone, inoltre, hanno unghie fragili, che si spezzano e tendono a scheggiarsi. Le unghie secche e disidratate sono più facilmente soggette a piccoli traumi, come rotture e sfaldamenti. Il consiglio, quindi, è quello di curarle ed idratarle a fondo, per prevenire questi fastidiosi problemi. Vediamo insieme tre consigli molto importanti per avere unghie sane, forti ed idratate.

1) Come avere unghie sane: evitate trattamenti invasivi e frequenti

Trattamenti come la ricostruzione o la rimozione dello smalto in gel (specialmente se non eseguiti correttamente e da professionisti) possono, a lungo andare, indebolire le unghie o peggiorare sfaldamenti e rotture. Ma anche l'utilizzo di semplici smalti e la loro rimozione con acetone o solventi può essere stressante per le unghie, sopratutto in momenti di particolare fragilità. Cercate di alternare questi trattamenti a periodi in cui lasciare le unghie libere e al naturale; inoltre, potete approfittare di questi momenti per applicare regolarmente prodotti nutrienti e curativi, così da rendere le unghie ancora più sane e forti.   

2) Come avere unghie sane: proteggete mani e unghie

Per avere unghie forti e sane è importante cercare di evitare il contatto ripetuto con le sostanze chimiche presenti nei prodotti per la pulizia, come il sapone per i piatti o i vari detersivi. Bisogna anche evitare i piccoli traumi derivanti dall'utilizzo di coltelli o oggetti taglienti, che possono essere motivo di indebolimento delle unghie. La soluzione? Usate i guanti da cucina! In commercio ne potete trovare tantissimi, da quelli anti-taglio, a quelli di gomma per lavare i piatti o da forno, per evitare scottature. Inoltre, oltre che a proteggere la salute delle unghie, i guanti possono essere molto utili anche per preservare la durata dello smalto. 

3) Come avere unghie sane: prendetevi cura delle vostre unghie

Per idratare a fondo le unghie ed evitare rotture e sfaldamenti è importante utilizzare quotidianamente prodotti specifici, come una crema idratante per unghie e mani o un olio nutriente da applicare solo su unghie e cuticole. Anche i trattamenti curativi e rinforzanti sotto forma di smalto sono molto utili, perché possono essere facilmente applicati come base pre-smalto o da soli, rendendo l'unghia lucida e sana. Inoltre, potete ricorrere saltuariamente a delle maschere specifiche per le mani, così da massimizzare l'effetto idratante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento