Attualità

Torino, Ztl sospesa fino ad agosto: le strisce blu si pagheranno a partire dal 1° giugno

In vista della Fase 2 dell'emergenza sanitaria

Sono state prolungate a Torino, la sospensione della Ztl, fino al 31 agosto, e quella della sosta a pagamento, fino al 30 maggio. La sosta sulle strisce blu ritornerà a pagamento da lunedì 1 giugno.

Dal provvedimento, assunto nelle scorse settimane per fronteggiare l'emergenza sanitaria da Coronavirus, sono escluse, la Ztl "Trasporto Pubblico, Pedonale e Area Romana", i parcheggi "automatizzati" a barriera e quelli in struttura gestiti dalla GTT che continueranno ad essere a pagamento.

La decisione è arrivata per permettere, anche nella Fase 2 di emergenza, il regolare svolgimento dei servizi essenziali necessari alla comunità e per garantire gli spostamenti a chi deve muoversi per lavoro. Le due ordinanze sono state firmate dalla sindaca di Torino, Chiara Appendino, nella giornata di ieri mercoledì 29 aprile.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, Ztl sospesa fino ad agosto: le strisce blu si pagheranno a partire dal 1° giugno

TorinoToday è in caricamento