Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Movida selvaggia: da oggi in quattro zone vietato l'asporto di cibo e bevande dopo mezzanotte

Provvedimento per contrastare gli assembramenti

A partire dalla mezzanotte di oggi, fra venerdì 23 e sabato 24 luglio 2021, e fino al 30 novembre, nelle aree cittadine della cosiddetta 'movida', viene vietata dopo la mezzanotte la vendita di cibi e bevande (anche analcoliche) da asporto. A disporlo è un’ordinanza firmata questo pomeriggio dalla sindaca Chiara Appendino.  "Il provvedimento - spiegano dall'amministrazione comunale - è stato assunto per l’urgente necessità di prevenire assembramenti di persone e adottato nell’ambito delle misure di contenimento della diffusione del contagio da coronavirus". L'ordinanza completa quella emessa lo scorso 15 luglio.

Le quattro aree interessate dal provvedimento

Area 1 - Piazza Vittorio Veneto e vie limitrofe: via Giolitti (ambo lati), via delle Rosine (ambo lati), via Po (ambo lati), piazza Vittorio Veneto, via Giulia di Barolo (ambo lati), via Verdi (ambo lati), via Roero di Cortanze (ambo i lati), corso San Maurizio.

Area 2 - Vanchiglia: tutte le vie comprese nel perimetro del triangolo compreso tra corso Regina Margherita, via Napione (ambo lati) e corso San Maurizio.

Area 3 - Borgo Rossini: tutte le vie comprese nel perimetro del triangolo compreso tra corso Regio Parco, corso Verona e lungoDora Firenze.

Area 4 - San Salvario: tutte le vie comprese nel perimetro del quadrilatero compreso tra corso Dante (ambo lati), via Nizza, corso Vittorio Emanuele II e corso Massimo D’Azeglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida selvaggia: da oggi in quattro zone vietato l'asporto di cibo e bevande dopo mezzanotte

TorinoToday è in caricamento