Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

Torino, ripartono i voli Ryanair verso il Sud Italia e l'estero

Da luglio collegamenti con Ibiza, Barcellona, Valencia e Londra

Sono ripresi ieri, lunedì 22 giugno, i collegamenti di Ryanair dall’Aeroporto di Torino. Sono otto in tutto le destinazioni servite dalla compagnia low cost irlandese nella stagione estiva 2020 dallo scalo sabaudo, di cui 4 nazionali e 4 internazionali.

Con l’allentamento delle restrizioni agli spostamenti, la propensione ai viaggi torna a crescere e per i piemontesi che cercano una destinazione di vacanza, i movimenti da e per l'aeroporto si avviano lentamente verso la normalità.

Ripristinati fin da subito i voli verso il Sud Italia, su Bari e Catania; da oggi, 23 giugno, riparte anche il collegamento per Palermo, mentre da luglio il vettore incrementerà gradualmente il numero di rotte e la loro frequenza, come parte integrante dell’operativo. Tornano infatti i voli verso Brindisi, Barcellona El Prat, Londra Stansted, Ibiza e Valencia.

“Si tratta di un ulteriore segnale di ritorno alla normalità - ha dichiarato Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport - In questo modo, grazie alla ripartenza di Ryanair sullo scalo, Torino torna a riaffacciarsi in maniera importante su ben 4 destinazioni internazionali. Dal mese di luglio, la compagnia aerea arriverà ad assicurare fino a 39 voli a settimana, con punte di 9 voli al giorno. Una crescente operatività che l’Aeroporto di Torino accoglierà nel rispetto dei massimi standard di sicurezza: quello aereo è infatti il modo più sicuro per soddisfare l’esigenza di mobilità”.





 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, ripartono i voli Ryanair verso il Sud Italia e l'estero

TorinoToday è in caricamento