Due vigili del fuoco torinesi inviati a Beirut insieme al team di specialisti italiani

Per verificare rischio ambientale e strutture

immagine di repertorio

Anche due vigili del fuoco del comando provinciale di Torino sono partiti per Beirut, la capitale del Libano, per portare materiali e anche il loro contributo tecnico-professionale dopo la grave esplosione che ha provocato centinaia di vittime nella zona del porto ieri, martedì 4 agosto 2020.

Stamattina, mercoledì 5, l'elicottero Drago 70 li ha trasportati a Bresso (Milano), dove si sono uniti a coloro che sono stati inviati da Lombardia e Veneto. Da qui gli specialisti sono poi partiti alla volta di Pisa dove sono stati caricati su un aereo dell'aeronautica militare che li ha portati a destinazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il team italiano opererà con dotazioni speciali in grado di rilevare le sostanze pericolose a livello ambientale e di verificare la sicurezza
delle strutture rimaste in piedi. Il corpo nazionale dei vigili del fuoco, allertato dal dipartimento della protezione civile nazionale, ha quindi risposto alla richiesta di aiuto internazionale trasmessa dal Libano all'emergency response coordination centre (Ercc), il cuore del meccanismo europeo di protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento