menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Ivrea, foto di repertorio

L'ospedale di Ivrea, foto di repertorio

Modifiche alla viabilità, oltre due mesi di disagi: come accedere all’ospedale

Per lavori di rifacimento della salita del presidio e di piazza della Credenza

Da lunedì 9 luglio al 30 settembre sarà modificata la viabilità di accesso all’Ospedale di Ivrea per i lavori di rifacimento di via del Paione (salita del Presidio) e di piazza della Credenza (piazza antistante al Presidio). 

Dettaglio dei lavori

Saranno eliminati la portineria esterna e lo spartitraffico e saranno effettuati lavori di rifacimento dei marciapiedi della via di accesso all’Ospedale e di piazza della Credenza. Questi ultimi, i lavori di rifacimento della piazza, sono realizzati per garantire la sicurezza dei passaggi pedonali, anche per le persone con disabilità, e per incrementare i posti di parcheggio per le ambulanze, che passeranno da 4 a 7 e che potranno essere utilizzati dagli operatori reperibili nelle ore serali e notturne. Saranno, inoltre, disponibili 4 posti auto per gli utenti con disabilità e parcheggi dedicati ai motocicli e alle biciclette, già esistenti.

Orari e mezzi autorizzati all’accesso

Nelle ore diurne del periodo dei lavori, dal 9 luglio al 30 settembre, l’accesso all’Ospedale di Ivrea sarà consentito esclusivamente a tutti i mezzi in urgenza ed emergenza (ambulanze e privati) e ai fornitori. I visitatori potranno utilizzare, dalle 8 alle 14 e dalle 18 alle 20, la navetta messa a disposizione da Ivrea Parcheggi tramite la Croce Rossa Italiana; la navetta coprirà il percorso dal parcheggio del mercato (all’altezza del supermercato LD) all’ingresso dell’ascensore posto ai piedi dell’Ospedale e viceversa. Tale ascensore esterno sarà aperto per l’intero arco delle 24 ore per tutto il periodo dei lavori. A regolare il traffico all’ingresso della salita che conduce all’Ospedale vi saranno volontari della Croce Rossa Italiana e personale di Ivrea Parcheggi, con passaggi della Polizia Municipale.
Gli autisti dell’ASL che devono consegnare i prelievi presso il Laboratorio Analisi potranno accedere al Presidio da via Marsala.
Nelle ore serali e notturne del periodo dei lavori il cantiere sarà messo in sicurezza per garantire il transito libero.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento