rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Attualità Centro / Piazza XVIII Dicembre

Porta Susa rinasce: restauro in vista per l'ex stazione e un nuovo hotel 'ecofriendly'

Si chiamerà 'Scalo 1856'

Nell'area della vecchia stazione di Porta Susa sorgerà un nuovo hotel 4 stelle. E non solo: la riqualificazione riguarderà tutta l'area circostante. Il progetto è stato presentato ieri, giovedì 25 febbraio, a margine della Commissione consiliare in Comune: lo  storico edificio della stazione, sulla piazza XVIII Dicembre, verrà restaurato sul tetto e sulla facciata, per essere mantenuto e demolito nelle parti in disuso. Accanto, ma su un piano retrostante rispetto al vecchio edificio, nascerà il nuovo albergo ecofriendly - con sette piani, circa 200 camere, una terrazza, una meeting room e un lounge bar - della catena Marriott. Si chiamerà 'Scalo 1856', a ricordare la data di realizzazione dell'antica stazione. 

Una riqualificazione che riguarda tutta l'area

Sulla piazza che verrà realizzata tra la vecchia stazione e il nuovo hotel sorgeranno nuovi spazi verdi e verranno valorizzate e restaurate, tra fioriere e panchine, le lapidi commemorative ai Martiri della Resistenza. "La nuova e la vecchia costruzione - ha spiegato l'assessore all'Urbanistica del Comune di Torino, Antonino Iaria - si integrano in modo molto interessante con vantaggi importanti per tutta l'area". 

Tempo di realizzazione del disegno, dal momento della risoluzione delle pratiche burocratiche e dell'avvio dei cantieri, presumibilmente 12 mesi. Ma per vedere il nuovo progetto realizzato bisognerà attendere almeno il 2022. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Susa rinasce: restauro in vista per l'ex stazione e un nuovo hotel 'ecofriendly'

TorinoToday è in caricamento