Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Ok dell’Aifa alla terza dose per alcune persone: al via in Piemonte una nuova fase della campagna vaccinale

Riguarda immunodepressi, over80 e ospiti di rsa

Immagine di repertorio

In queste ore è arrivata da Aifa il via libera alla terza dose di vaccino per alcuni soggetti fragili. "Le categorie coinvolte sono innanzitutto le persone immunodepresse (tra cui i trapiantati) alle quali Aifa suggerisce di somministrare un’ulteriore dose dopo almeno 28 giorni dall’ultima. Quindi, gli over80 e gli ospiti delle Rsa, la cui dose aggiuntiva potrà essere offerta dopo almeno 6 mesi dalla seconda. A essere utilizzati saranno solo i vaccini a mRna di Pfizer e Moderna", spiegano dalla Regione. In Piemonte hanno completato il ciclo vaccinale oltre 400mila persone: circa 60.000 immunodepressi, 316.339 over 80 e 34.679 ospiti delle Rsa.

Per dare attuazione alle indicazione di Aifa, la Regione Piemonte attende ora la circolare esplicativa in merito che il ministro della Salute dovrebbe emanare a breve. Il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi spiegano che dal punto di vista organizzativo e delle dosi di siero disponibili, la Regione è pronta ad avviare questa nuova fase della campagna vaccinale, secondo quanto verrà previsto a livello ministeriale e della struttura commissariale.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ok dell’Aifa alla terza dose per alcune persone: al via in Piemonte una nuova fase della campagna vaccinale

TorinoToday è in caricamento