menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclo vaccinale in Piemonte, è la prima regione d'Italia: più di 300mila persone hanno già fatto il richiamo

Al 6,6% della popolazione è stata inoculata la seconda dose

Secondo il rapporto della Fondazione Gimbe il Piemonte è la prima Regione in Italia per quota di popolazione che ha già completato il ciclo vaccinale. In testa c'è la Provincia Autonoma di Bolzano con il 6,8%, segue il Piemonte  - prima regione appunto - con il 6,6%, davanti a Molise (6,7%) ed Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia (6,5%). Dietro, tutte le altre.

"Un risultato importante - ha commentato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio - ma dobbiamo fare ancora di più. Per questo a Roma continuiamo a chiedere più vaccini subito. Perché prima vacciniamo tutti, prima ripartiamo. Avanti così. Insieme."

Ieri, 1 aprile hanno ricevuto in Piemonte il vaccino contro il covid, 19.684 persone. A 8.024 è stata somministrata la seconda dose. Nel dettaglio sono stati 13.873 gli over 80 e 2.527 i settantenni, di cui 1.036 vaccinati dai propri medici di famiglia. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 831.603 dosi - di cui 302.142 come seconde -, corrispondenti all’84,7% delle 982.280 finora disponibili per il Piemonte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento