Attualità

Vaccini anti covid in vacanza, per quasi 1400 piemontesi il richiamo sarà in Liguria

Saranno invece 257 i liguri che lo faranno in Piemonte

Sono 1377 i turisti piemontesi che, dal primo luglio ad oggi hanno prenotato la seconda dose della vaccinazione anti covid in Liguria presso i punti vaccinali sparsi sul territorio. Questo secondo l'accordo firmato tra le due regioni per non fermare la campagna di immunizzazione.

Nel dettaglio, in 469 riceveranno la dose negli hub dell'Imperiese, 756 sono invece prenotati nel Savonese, 39 nell'area di genova, 76 nel golfo del Tigullio, 37 nella provincia di La Spezia. La Regione Liguria rende noto invece che i liguri che hanno prenotato la seconda dose in Piemonte, sono invece 257.

Le condizioni 

Queste le condizioni per poter ricevere il vaccino anti covid in vacanza:

 - il soggiorno deve avvenire a scopo turistico durante il periodo estivo e deve avere una durata di almeno 14 giorni

- è necessario aver ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid e presentare l'attestazione all'appuntamento

- in caso di minorenni, è necessaria la presenza all'appuntamento di un accompagnatore (un genitore o un altro soggetto titolare della podestà genitoriale)

L’avvenuta vaccinazione sarà notificata all’Anagrafe Vaccinale Nazionale Covid (AVC), che provvederà a inviare alla Regione di residenza le relative informazioni. 

Come prenotarsi

Per prenotare la vaccinazione, i liguri in vacanza in Piemonte dovranno registrarsi su www.IlPiemonteTivaccina.it, mentre i piemontesi in vacanza in Liguria dovranno accedere a  www.prenotovaccino.regione.liguria.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti covid in vacanza, per quasi 1400 piemontesi il richiamo sarà in Liguria

TorinoToday è in caricamento