Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

Classifica Censis delle Università italiane, UniTo e Politecnico perdono posizioni

Fra le Lauree Triennali, Torino è in testa solo con quella in Scienze Motorie e Sportive

Non arrivano buone notizie dalla classifica Censis delle Università italiane. UniTo, nella sezione "mega" - cioè tra gli atenei con più di 40mila iscritti - scende quest'anno dal quinto al settimo posto con 81.8 di punteggio generale. Regina incontrastata della graduatoria, a quasi 10 punti di distacco, l'Università di Bologna, seguita con ordine da Padova, Firenze, Roma La Sapienza, Pisa e la statale di Milano (83,3 punti).

Scendendo nel dettaglio delle singole valutazioni, Torino presenta 95.0 punti in Occupabilità, 94.0 in Comunicazione e servizi digitali, 82.0 per Internazionalizzazione, ma solo 71.0 in Borse di studio erogate, regredendo di 7 punti rispetto al 2019. Per ciò che riguarda le Lauree Biennali, Torino è quinta con 91.5 di punteggio generale, nella classifica che vede sul podio Parma, Marche e Padova; solo nona invece, con 89.5, nelle Lauree Triennali. In questo ambito in particolare, Torino svetta solo in Scienze Motorie e Sportive dove guida la graduatoria in Italia, con 103 punti.

Anche il Politecnico di Torino "perde colpi" e scende, rispetto all'anno scorso, dal secondo al terzo posto con 89.5 di punteggio generale, surclassato come di consueto da Milano (94.3) e quest'anno anche dallo Iuav di Venezia (91,2). A seguire il Politecnico di Bari (83,0) che chiude la classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Classifica Censis delle Università italiane, UniTo e Politecnico perdono posizioni

TorinoToday è in caricamento