rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità

La figuraccia di Mattei: ospite in televisione spara numeri a caso sulla pandemia, dallo studio lo zittiscono

Ha detto che il 70% dei ricoverati in terapia intensiva è vaccinato

Brutta figura per il professor Ugo Mattei in diretta televisiva. Il noto docente che ha sposato la causa dei no green pass è andato in televisione a dare numeri sballati sulla pandemia. Pronta la reazione di chi era in studio che lo ha smentito presentando quelli reali. È successo durante la puntata di Tagadà, trasmissione televisiva di La7. "Professore, fa più bella figura a dire che ha detto una c...ata e abbiamo chiuso la partita", gli ha risposto il giornalista David Parenzo. 

Il professor Mattei, che la scorsa settimana aveva radunato a Torino le principali menti del mondo intellettuale no green pass, durante il suo intervento ha sostenuto che il 70% dei ricoverati in terapia intensiva fossero pazienti vaccinati. Numeri che sono opposti a quelli reali. È per questo che la redazione della trasmissione televisiva è prontamente intervenuta spiegando che secondo i dati dell'Istituto Superiore di Sanità in realtà il 66,4% dei ricoverati in terapia intensiva sarebbe non vaccinato.

Smentito così in diretta nazionale il docente torinese ha risposto prima sostenendo di non riuscire a vedere i numeri e poi ribadendo che i suoi dati erano completamente l'opposto. A quel punto l'intervento del giornalista Parenzo che lo ha zittito dicendo: "Professore, fa più bella figura a dire che ha detto una c...ata e abbiamo chiuso la partita". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La figuraccia di Mattei: ospite in televisione spara numeri a caso sulla pandemia, dallo studio lo zittiscono

TorinoToday è in caricamento