Turismo stabile in città, è boom per Airbnb

Hotel in ripresa

Turisti in coda al Museo Egizio

Turismo stabile sotto la Mole ma aumenta l'utilizzo da parte dei visitatori di strutture extra alberghiere. Secondo i dati dell'Osservatorio alberghiero della Camera di Commercio, in particolare per Airbnb si è registrato un aumento annuale del 26%: nei ponti dal 23 aprile al 6 maggio si sono registrati circa 8mila 500 arrivi con una permanenza media di 3 notti. Ottimi i risultati anche per i B&B e gli affittacamere aderenti all'Anbba: si parla infatti di un incremento del 10%. In miglioramento comunque anche l'occupazione delle camere degli hotel. Dopo un lieve calo nei primi quattro mesi dell'anno (-1,6%), è stata rilevata una ripresa nelle ultime settimane - tra l'8 aprile e il 5 maggio - del +3,7% e del +12%, dal 6 al 12 maggio.

"In linea generale - ha dichiarato l'assessore al Turismo del comune di Torino Alberto Sacco -, da un'occupazione media delle camere d'hotel del 58% nel 2012 si è registrato, dal 2015, un aumento costante dell'1% ogni anno per arrivare al 65,3% del 2017".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

Torna su
TorinoToday è in caricamento