Attualità Aurora / Lungo Dora Firenze

Tornelli sui bus Gtt: parte la sperimentazione su una linea urbana

La sperimentazione proseguirà poi sulle linee 6 e SE1, SE2

Immagine di repertorio

Da lunedì 4 marzo saranno in funzione i tornelli sugli autobus della linea 19 che collega la stazione di Porta Susa con corso Cadore. La sperimentazione proseguirà poi sulle linee 6 (stazione Porta Nuova-piazza Hermada) e SE1, SE2 (stazione Stura - Settimo).

Con i tornelli la salita sul mezzo deve avvenire dalla sola porta anteriore: dopo aver validato il titolo di viaggio, si accende una luce verde e il tornello si apre permettendo l’entrata sul bus. L’uscita dove avvenire unicamente dalle porte centrali o da quella posteriore.

L'annuncio della novità era stato fatto dalla Sindaca tramite un video pubblicato sulla sua pagina facebook. Chiara Appendino aveva anche spiegato come sarà gestito l’ingresso e l’uscita dai mezzi pubblici dotati di tornelli. 

Come funzionano i tornelli

Prima di tutto sui bus con i tornelli si potrà salire solamente dalla porta posta in testa al bus e si dovrà scendere dal fondo, chi ha difficoltà di accessibilità potrà continuare a salire dal centro. Posta prima del tornello ci sarà la macchinetta obliteratrice per la tessera BIP - il tornello infatti è collegato alla tessera; il tornello si aprirà dopo che il passeggero avrà bippato. 

tornelli 4 marzo-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornelli sui bus Gtt: parte la sperimentazione su una linea urbana

TorinoToday è in caricamento